Seguici   
FOFI
Home > ECM

Altre attività formative per farmacista Fondazione Cannavò e ISS

 

Corso ECM Fad "Covid-19 e test diagnostici: aspetti scientifici, regolatori e operativi"

Quadro normativo e sanitario

La grave emergenza pandemica in atto e il crescente numero dei contagi, hanno determinato e, a tutt'oggi, continuano ad imporre, la necessità di una diagnosi rapida dell'infezione da coronavirus SARS-CoV-2, per evitarne l'ulteriore diffusione attraverso il contenimento dei soggetti positivi e una efficace attività di contact tracing. La Legge di Bilancio 2021 (art.1, commi 418- 420, L. 178/2020), infatti, ha previsto l’esecuzione da parte del farmacista in farmacia di alcuni test diagnostici intesi a verificare la presenza di anticorpi IgG e IgM e la rilevazione di antigeni derivanti dal virus SARS-CoV-2, potenziando così le attività di screening per le citate finalità di contrasto al diffondersi del virus.

Tali nuove attività del farmacista impongono un costante adeguamento delle competenze professionali, al fine di garantire appropriatezza ed efficacia delle prestazioni e dei servizi erogati.

Corso ECM

A tal proposito, tenuto conto della rilevanza della tematica relativa ai test diagnostici per l’individuazione dei soggetti positivi al Covid-19, già in data 18 dicembre u.s., la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani e la Fondazione Francesco Cannavò hanno realizzato, con la collaborazione di Federfarma e con il patrocinio dell’Istituto Superiore di Sanità, un apposito evento formativo in modalità webinar aperto a tutti i farmacisti.

Come già preannunciato in occasione del suddetto webinar formativo, in considerazione dell’interesse suscitato nella comunità professionale, della valenza scientifica e dell’esigenza di raggiungere il conseguimento e la certificazione di specifiche competenze e abilità professionali, i contenuti del seminario on-line sono stati aggiornati alla luce di quanto previsto della normativa vigente e sono oggetto di uno specifico corso ECM FAD dal titolo “COVID-19 E TEST DIAGNOSTICI aspetti scientifici, regolatori e operativi” - anch'esso realizzato congiuntamente da Federazione e Fondazione Cannavò, con la collaborazione di Federfarma e con il patrocinio dell’Istituto Superiore di Sanità - il cui incarico di Responsabile Scientifico è svolto dal Vicepresidente della FOFI, Sen. Dr. Luigi D’Ambrosio Lettieri.

Corso Covid 2021

L'evento intende approfondire gli aspetti scientifici relativi alla diagnostica di SARS-CoV-2 e quelli di natura regolatoria che stabiliscono i requisiti che i test devono possedere ai fini dell'uso e della cessione.

Verranno altresì esaminati gli adempimenti e i profili tecnico-strutturali e organizzativi previsti da provvedimenti regionali per l'esecuzione dei test in condizioni di efficacia e sicurezza da parte delle farmacie.

Si segnala che il corso:

  • è stato registrato presso Agenas con ID n. 6-317486;
  • è erogato dal provider Imagine Srl, accreditato presso Age.na.s con ID 6;
  • non è sponsorizzato;
  • dal 04/03/2021 è fruibile gratuitamente a tutti i farmacisti mediante l'iscrizione alla piattaforma FAD al link https://www.ecmadistanza.it/fadtestcovid19/
  • ha una durata di 2 h. e 40 min. (escluso il materiale di supporto);
  • consente l'attribuzione di 6,5 crediti formativi per coloro che avranno superato il questionario di apprendimento con conseguente certificazione di profitto.

 

****       ****      ****

Corsi FAD FOFI/Istituto Superiore Sanità/Fondazione Cannavò per farmacisti vaccinatori

Quadro Normativo

Il Legislatore ha previsto, in via straordinaria e sperimentale per il corrente anno, il coinvolgimento nella campagna vaccinale antiCOVID-19 dei farmacisti che operano nelle farmacie aperte al pubblico (Legge di Bilancio 2021, art. 1, co. 471). Tale disposizione è stata poi oggetto di novella legislativa - da parte della lettera h) del comma 2 dell’art. 20 del D.L. 41/2021, convertito, con modificazioni, dalla L. 69/2021 - con la quale è stato stabilito, tra l'altro, che la formazione del farmacista, obbligatoria per lo svolgimento dell'attività vaccinale, avvenga attraverso corsi organizzati dall’Istituto Superiore di Sanità e riguardi in modo specifico anche l’acquisizione del consenso (cfr. circolare federale n. 12905 del 24.03.2021).

Inoltre, con il comma 4 bis dell’art. 5 del D.L. 105/2021, è stata prevista, altresì, la partecipazione dei farmacisti delle farmacie aperte al pubblico alla campagna vaccinale antinfluenzale 2021/2022 nei confronti dei soggetti di età non inferiore a diciotto anni, sempre a seguito del superamento di specifico corso organizzato dall’ISS (cfr. circolare federale nn. 13273 del 25.10.2021).

Tali scelte valorizzano la professionalità dei farmacisti e la rete capillare delle farmacie, che sono parti integranti del SSN, in sinergia con medici, infermieri e tutti gli operatori sanitari. Il carattere sperimentale della disposizione consentirà di acquisire utili elementi da valutare in vista di un ordinario coinvolgimento dei farmacisti nelle campagne vaccinali.

 

Corsi ISS-FOFI-FONDAZIONE per farmacista vaccinatore

In attuazione delle suddette disposizioni di legge, la Federazione, unitamente alla Fondazione Cannavò, ha collaborato con l'Istituto Superiore di Sanità alla realizzazione di un percorso formativo finalizzato a formare i farmacisti e abilitarli all’avvio delle attività vaccinali. 

I primi due corsi, attivati tra fine 2020 e inizio 2021 e disponibili sulla piattaforma EDUISS fino al 15.12.2021 (link https://www.eduiss.it/), formano il farmacista in materia di somministrazione dei vaccini anti SARS-CoV-2:

  • Campagna vaccinale Covid-19: la somministrazione in sicurezza del vaccino anti SARSCoV-2/Covid-19” (Id. ISS n. 174F20 - denominato anche soltanto “Corso 1”);
  • Campagna vaccinale COVID-19: focus di approfondimento per la somministrazione insicurezza del vaccino anti SARS-CoV-2/COVID-19 nelle Farmacie” (Id. ISS n. 177F21 -  denominato anche soltanto “Corso 2”).

Un ulteriore corso FAD, accreditato con il titolo “Campagna vaccinale antinfluenzale 2021-22: focus di approfondimento per la somministrazione in sicurezza del vaccino antinfluenzale nelle Farmacie” (Id. ISS n. 213F21 - denominato anche soltanto "Corso 3") e disponibile sulla medesima piattaforma EDUISS, è finalizzato, invece, a fornire dettagliati contenuti tecnico-scientifici necessari per garantire il pieno coinvolgimento dei farmacisti delle farmacie di comunità nella campagna vaccinale antinfluenzale nazionale 2021-22 per effettuare in sicurezza le vaccinazioni in farmacia (per la stagione 2021/2022).

Si evidenzia che la fruizione e il superamento dei corsi deve avvenire seguendo la sequenza numerica di identificazione sopra citata, in quanto il Corso 1 è propedeutico al Corso 2, a sua volta propedeutico al Corso 3.

 

Ultimo aggiornamento: 22-03-2022

FOFI
Fondazione Cannavò